Calendario della V Commisisone su Bilancio e Stabilità 2016

Mercoledì 24 novembre è stato diramato il calendario dei lavori della V Commissione Bilancio, ovvero quella che ha in sede referente i disegni di legge di Stabilità (AC 3444) e Bilancio (AC 3445).

Oggi 27 novembre alle 18,30 scadranno i termini per la presentazione di emendamenti, mentre nella mattina di martedì 1 dicembre vi sarà la pronuncia di inammissibilità con scadenza termini per la presentazione degli eventuali ricorsi entro le 14,00.  La pronuncia sui ricorsi si svolgerà nella mattina del giorno seguente, mercoledì 2 dicembre, mentre alle 15,00 è stato fissato il termine per la segnalazione degli emendamenti.

Dal primo pomeriggio di giovedì 3 dicembre, quindi, si entrerà nel vivo dell’esame con le votazioni degli emendamenti al ddl Bilancio che si prevede dureranno fino al week end. L’avvio delle votazioni inerenti gli emendamenti segnalati al ddl Stabilità, infatti, secondo il calendario si terrà a partire dalle 16,00 di domenica 6 dicembre. Le tappe forzate della Stabilità però rispetteranno la festività dell’8 dicembre in cui si prevede la sospensione dei lavori che riprenderanno con votazioni a partire dalle 10,00 di mercoledì 9 per proseguire fino a venerdì 11 dicembre, data per la quale è prevista la chiusura dell’esame e quindi il mandato al Relatore per l’Aula.

Da lunedì 14 l’Aula sarà impegnata con l’esame dei due disegni di legge così come approvati dalla V Commissione. A quel punto, però, con tutta probabilità i giochi saranno fatti e vi sarà margine di manovra molto risicato, se non nullo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *