SIGARETTE ELETTRONICHE: IL PRESIDENTE DELLA CAMERA STOPPA LEGA E 5 STELLE

L’iter alla Camera del disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 87/2018 (AC 924), comunemente noto come decreto Dignità, si sta sviluppando con non poche curiosità. Una di queste è rappresentato dal percorso accidentato di due proposte emendative a prima firma Gusmeroli (Lega): la n. 12.03 e la n. 12.05, entrambe volte a favorire Leggi di piùSIGARETTE ELETTRONICHE: IL PRESIDENTE DELLA CAMERA STOPPA LEGA E 5 STELLE[…]

AMAZON, BRACCIALETTI E JOBS ACT

La notizia dei braccialetti elettronici che Amazon vorrebbe applicare ai propri dipendenti ha suscitato molte polemiche nel nostro paese. A causa anche della campagna elettorale in pieno svolgimento la polemica si è allargata ad una delle norme introdotte dal così detto jobs act, che per alcuni avrebbe di fatto aperto la strada all’uso dei braccialetti Leggi di piùAMAZON, BRACCIALETTI E JOBS ACT[…]

LA PDL SULL’ARTICOLO 18 ARRIVA IN AULA CON IL PARERE CONTRARIO DELLA COMMISSIONE

La commissione lavoro della Camera nella seduta di giovedi 16 novembre ha dato mandato al relatore a riferire in senso contrario sulla proposta di legge che propone di reistituire le tutele previste dall’articolo 18 dei lavoratori. Questo significa che la maggioranza in commissione si è dichiarata contraria alla proposta di legge nel suo complesso e Leggi di piùLA PDL SULL’ARTICOLO 18 ARRIVA IN AULA CON IL PARERE CONTRARIO DELLA COMMISSIONE[…]

LA CORTE CONVALIDA IL “CONTRIBUTO DI SOLIDARIETÀ” SULLE MAXI-PENSIONI

Gli ex dipendenti di Montecitorio restano a bocca asciutta. L’art. 1, commi 486 e 487, della legge n. 147/2013 ha disposto, a decorrere dal 1° gennaio 2014 e per la durata di 3 anni, una decurtazione progressiva in base all’aumentare dell’importo lordo annuo rispetto al trattamento minimo. Le risorse in tal modo recuperate sarebbero state Leggi di piùLA CORTE CONVALIDA IL “CONTRIBUTO DI SOLIDARIETÀ” SULLE MAXI-PENSIONI[…]

MANOVRINA: TORNANO I VOUCHER? DAL LAVORO BREVE A QUELLO INTERSTIZIALE, DAL CONTRATTO DI SERVIZI ALLO CHEQUE DA 15 EURO

In attesa che il Governo (o il Relatore di maggioranza) venga allo scoperto sulla reintroduzione del cosiddetto lavoro accessorio (leggasi voucher et simili), in occasione dell’esame del decreto legge n. 50/2017 (AC 4444) in V Commissione Bilancio, i vari gruppi parlamentari hanno presentato una serie di emendamenti che provano a offrire soluzioni per il dopo Leggi di piùMANOVRINA: TORNANO I VOUCHER? DAL LAVORO BREVE A QUELLO INTERSTIZIALE, DAL CONTRATTO DI SERVIZI ALLO CHEQUE DA 15 EURO[…]

La DIS-COLL 2.0: qualche considerazione su quello che c’è dietro un emendamento

Alla fine la DIS-COLL (di cui recentemente abbiamo scritto qui) è stata estesa anche ai casi di collaboratori che rimarranno disoccupati tra il 1° gennaio e il 30 giugno 2017. Sul piano politico-comunicativo va rilevato come le pressioni pubbliche subite nelle ultime settimane abbiano di fatto indotto il legislatore, ovvero il Governo, ad assumere iniziative Leggi di piùLa DIS-COLL 2.0: qualche considerazione su quello che c’è dietro un emendamento[…]

DIS-COLL: TUTTI LA PROMETTONO MA NESSUNO LA VUOLE…ovvero di come riconoscere la reale volontà politica dietro gli emendamenti.

L’indennità di disoccupazione in favore dei collaboratori coordinati e continuativi e a progetto, meglio conosciuta come Dis-Coll, è stata introdotta con il decreto legislativo n. 22/2015. Inizialmente prevista solo per eventi di disoccupazione avvenuti nell’anno 2015, il riconoscimento dell’indennità è stato prolungato a tutto l’anno 2016 dalla legge di Stabilità 2016, n. 208/2015. In particolare, Leggi di piùDIS-COLL: TUTTI LA PROMETTONO MA NESSUNO LA VUOLE…ovvero di come riconoscere la reale volontà politica dietro gli emendamenti.[…]