IL DEF ALL’ESAME DEL PARLAMENTO

Il 10 aprile scorso il Documento di economia e finanza (Def) 2019 è stato depositato dal Governo presso la Camera e il Senato. Tutte le commissioni procederanno all’esame sulle parti di competenza fino alla giornata di mercoledì prossimo. La commissione Bilancio procederà all’esame dell’intero provvedimento approvando una relazione per l’aula. Il Def sarà poi esaminato Leggi di piùIL DEF ALL’ESAME DEL PARLAMENTO[…]

Taxi e NCC la saga continua…come ti ammazzo un decreto-legge appena nato

Nel corso dell’esame del disegno di legge di Bilancio 2019 al Senato (AS 981), il Governo in una prima bozza del maxiemendamento aveva introdotto modifiche alla disciplina in materia di servizi di trasporto pubblico non di linea, detto in poche parole servizio di taxi e di noleggio con conducente. Il tema è sul piatto ormai Leggi di piùTaxi e NCC la saga continua…come ti ammazzo un decreto-legge appena nato[…]

IL CASO DALL’OSSO: COME M5S HA PERSO UN SUO DEPUTATO STORICO

Il caso del deputato Matteo Dall’Osso che dal gruppo MoVimento 5 Stelle è passato al gruppo Forza Italia sta facendo ormai da ore il giro delle testate e dei social. Se ci si vuole fare una idea di quello che è accaduto, per quanto edulcorato dalla sommarietà dei resoconti in commissione, vale la pena andarsi Leggi di piùIL CASO DALL’OSSO: COME M5S HA PERSO UN SUO DEPUTATO STORICO[…]

BILANCIO 2018: COPERTURA SBAGLIATA? AL GOVERNO SI PERDONA, AL PARLAMENTARE NO

In occasione dell’esame del disegno di legge di Bilancio 2018 al Senato (AS 2960), il Governo ha avuto modo di presentare una serie di emendamenti discutibili dal punto di vista tecnico. Uno di questi è il 36.1000 con il quale si riduce il periodo di permanenza in sede richiesto dalla vigente normativa affinché il personale Leggi di piùBILANCIO 2018: COPERTURA SBAGLIATA? AL GOVERNO SI PERDONA, AL PARLAMENTARE NO[…]

1 MILIONE PER LA SEDE EMA A MILANO ANCHE SE L’EMA NON CI SARA’

Nel corso dell’esame in prima lettura al Senato  nel testo del decreto fiscale sono state inserite numerose disposizioni di varia natura, che poco hanno a che vedere con la materia fiscale e, tanto meno, con le esigenze indifferibili alle quali il decreto dovrebbe fare fronte. L’articolo 19-duodecies, ad esempio, inserisce l’Associazione Nazionale Partigiani Cristiani tra Leggi di più1 MILIONE PER LA SEDE EMA A MILANO ANCHE SE L’EMA NON CI SARA’[…]

LEGGE DI BILANCIO: ARRIVA LA STABILIZZAZIONE DEI VIGLI DEL FUOCO DISCONTINUI MA…

Nella legge di bilancio all’articolo 36 è arrivata l’annunciata norma finalizzata alla stabilizzazione dei vigili del fuco così detti discontinui. Si tratta di persone che per anni hanno svolto l’attività di vigile del fuoco in maniera precaria, considerati volontari e non dipendenti del corpo. La stabilizzazione era annunciata perché da anni i vigili del fuoco Leggi di piùLEGGE DI BILANCIO: ARRIVA LA STABILIZZAZIONE DEI VIGLI DEL FUOCO DISCONTINUI MA…[…]

LA RELAZIONE ANNESSA ALLA NADEF

Insieme alla nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza (NaDef) il governo ha depositato una relazione annessa a quel documento ai sensi dell’articolo 6, comma 5 della legge 243/2012. Tale relazione illustra l’aggiornamento del piano di rientro verso l’Obiettivo di Medio Periodo (MTO). Detto in termini più semplici il Governo con il Def Leggi di piùLA RELAZIONE ANNESSA ALLA NADEF[…]

L’ULTIMO ATTO DELLA MANOVRA DI FINANZA PUBBLICA PER IL 2017

Un miliardo e mezzo in più per le politiche del lavoro, un miliardo in meno alla spesa per la previdenza e le assicurazioni sociali, 47 milioni in meno all’istruzione scolastica e 600 milioni aggiuntivi per interventi a favore di stranieri e profughi. Questi alcuni numeri, tra i movimenti più significativi, del disegno di legge di Leggi di piùL’ULTIMO ATTO DELLA MANOVRA DI FINANZA PUBBLICA PER IL 2017[…]

UN CASO DI SAPIENTE USO DEL LESSICO DA PARTE DEL LEGISLATORE

Nella legge di bilancio per il 2017 uno dei tanti commi di cui si compone ha previsto lo stanziamento di un fondo estremamente cospicuo di risorse pluriennali, tanto per fare un esempio le risorse previste per il 2017 ammontavano ad un miliardo e novecento milioni di euro. Il comma stabiliva che tali risorse dovessero essere Leggi di piùUN CASO DI SAPIENTE USO DEL LESSICO DA PARTE DEL LEGISLATORE[…]

MANOVRINA: TORNANO I VOUCHER? DAL LAVORO BREVE A QUELLO INTERSTIZIALE, DAL CONTRATTO DI SERVIZI ALLO CHEQUE DA 15 EURO

In attesa che il Governo (o il Relatore di maggioranza) venga allo scoperto sulla reintroduzione del cosiddetto lavoro accessorio (leggasi voucher et simili), in occasione dell’esame del decreto legge n. 50/2017 (AC 4444) in V Commissione Bilancio, i vari gruppi parlamentari hanno presentato una serie di emendamenti che provano a offrire soluzioni per il dopo Leggi di piùMANOVRINA: TORNANO I VOUCHER? DAL LAVORO BREVE A QUELLO INTERSTIZIALE, DAL CONTRATTO DI SERVIZI ALLO CHEQUE DA 15 EURO[…]