IL DECRETO AGRICOLTURA STANZIA 61 MILIONI PER IL 2019

Il decreto legge 27/2019 (C.1718) in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi (quali il settore lattiero-caseario del comparto ovino e caprino, il settore olivicolo-oleario e il settore agrumicolo), stanzia 61 milioni di euro, tutti di spesa corrente e tutti per l’anno 2019.

Di questi 30 milioni saranno coperti con il fondo per l’attuazione del programma di governo (istituito dalla legge di bilancio 2019 al comma 748), che al momento ha una dotazione di poco più di 96 milioni di euro.

17 milioni saranno coperti con il fondo speciale di parte corrente del programma fondi di riserva e speciali che per il 2019 ha una capienza attuale di circa 210 milioni di euro.

Mentre 14 milioni saranno coperti a valere sul fondo per il federalismo amministrativo di cui alla legge 59/2017.

Questi 61 milioni sono utilizzati per la costituzione di tre fondi da 5 milioni di euro l’uno dai quali erogare un contributo agli imprenditori dei tre settori agricoli soprariportati per partecipare in tutto o in parte al costo degli interessi di mutui contratti entro il 31 dicembre 2018.

10 milioni di euro vanno a costituire un fondo dedicato al rilancio del comparto del latte ovino attraverso il sostegno ai contratti e agli accordi di filiera e finanziando interventi strutturali nel settore tramite investimenti in ricerca e in tecnologia.

14 milioni vengono utilizzati per far acquistare, tramite il fondo per le persone indigenti, formaggi Dop fabbricati esclusivamente con latte di pecora.

20 milioni vanno a rifinanziare il fondo di solidarietà nazionale per gli interventi indennizzatori per consentire agli agricoltori pugliesi di ottenere i risarcimenti per i danni provocati dalle gelate del 2018.

Ed infine 2 milioni sono destinati al finanziamento di campagne comunicative finalizzate ad incentivare l’acquisto di olio extra-vergine d’oliva, agrumi e latte ovi-caprino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *