Il finanziamento all’anniversario della morte di Gramsci e la qualità della normativa

Le celebrazioni dell’80° anniversario della morte di Antonio Gramsci sono da considerarsi un’esigenza indifferibile del bilancio statale. Infatti se si sfoglia il testo del decreto legge per il rilancio del Mezzogiorno approvato dal Senato (A.C. 4601), ci si imbatte in un articolo 16-novies che destina 350.000 euro per l’anno 2017 alle celebrazioni dell’anniversario della scomparsa Leggi di piùIl finanziamento all’anniversario della morte di Gramsci e la qualità della normativa[…]