COME CAMBIA LA NORMATIVA SUI PARTITI CON IL DDL BONAFEDE

Per i partiti e movimenti politici che hanno eletto un rappresentante o presentato liste alla Camera dei deputati, al Senato, al parlamento europeo, nei consigli regionali o in una delle province autonome di Trento e Bolzano, ovvero le liste di candidati alle elezioni comunali in comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti: Con il versamento Leggi di piùCOME CAMBIA LA NORMATIVA SUI PARTITI CON IL DDL BONAFEDE[…]

COSA DICE LA LEGGE SUI PARTITI

La legge sui partiti approda oggi, a partire dalle ore 13.00, all’esame dell’aula di Montecitorio. Ecco quali sono i punti salienti. Il testo (all’articolo 2) detta una serie di disposizioni di principio tra le quali quella che l’organizzazione e il funzionamento interno dei partiti debba essere improntato al principio della trasparenza e al metodo democratico. Leggi di piùCOSA DICE LA LEGGE SUI PARTITI[…]

I PARTITI CHE NON DEPOSITANO IL RENDICONTO ENTRO IL 15 GIUGNO RISCHIANO 200.000 EURO DI MULTA

La normativa che regola l’obbligo da parte di partiti e movimenti politici di presentazione del rendiconto e dei relativi allegati ha subito nel corso del 2016 una rilevante modifica. Tale modifica è stata recata dal decreto legge 210/2015 (comunemente detto Decreto milleproroghe), come convertito dalla legge 25 febbraio 2016, n.21. Il comma 1-quater dell’articolo 4, apportando una Leggi di piùI PARTITI CHE NON DEPOSITANO IL RENDICONTO ENTRO IL 15 GIUGNO RISCHIANO 200.000 EURO DI MULTA[…]

COSA CONTIENE LA LEGGINA SUI PARTITI

L’approvazione da parte della Camera della proposta di legge 2799, che ora passa al Senato, ha riattivato la polemica in tema di finanziamento pubblico ai partiti. Ma cosa è stato davvero approvato? Poiché la normativa vigente prevede che, per accedere alle forme di finanziamento previste, i rendiconti dei partiti debbano ottenere la certificazione della Commissione Leggi di piùCOSA CONTIENE LA LEGGINA SUI PARTITI[…]

COME FUNZIONA IL 2 PER MILLE AI PARTITI

E’ notizia di queste ore che il 2 per mille ai partiti, dopo il clamoroso flop del 2014, quest’anno sembra aver registrato un grande ed inatteso exploit, in particolare grazie alle destinazioni ottenute dal Partito Democratico. Vediamo allora come funziona tecnicamente la normativa di questa nuova forma di finanziamento per i partiti. La legge che Leggi di piùCOME FUNZIONA IL 2 PER MILLE AI PARTITI[…]

Rimborsi elettorali 2015: questa volta i partiti non hanno colpe

Da qualche settimana si è tornati a parlare dei rimborsi elettorali dei partiti e non lo si è fatto in maniera molto precisa. Poiché il tema è complicato proviamo a fare ordine per capire. Il così detto decreto Letta (Dl 149/2013) ha completamente modificato il sistema cancellando i rimborsi elettorali, ma solo dal 2017. Nel Leggi di piùRimborsi elettorali 2015: questa volta i partiti non hanno colpe[…]