I PARTITI CHE NON DEPOSITANO IL RENDICONTO ENTRO IL 15 GIUGNO RISCHIANO 200.000 EURO DI MULTA

La normativa che regola l’obbligo da parte di partiti e movimenti politici di presentazione del rendiconto e dei relativi allegati ha subito nel corso del 2016 una rilevante modifica. Tale modifica è stata recata dal decreto legge 210/2015 (comunemente detto Decreto milleproroghe), come convertito dalla legge 25 febbraio 2016, n.21. Il comma 1-quater dell’articolo 4, apportando una Leggi di piùI PARTITI CHE NON DEPOSITANO IL RENDICONTO ENTRO IL 15 GIUGNO RISCHIANO 200.000 EURO DI MULTA[…]

FOCUS RIFORMA COSTITUZIONALE/2: LA COMPOSIZIONE DEL NUOVO SENATO

Il nuovo Senato della Repubblica sarà composto da 95 Senatori, eletti tra i consiglieri regionali e i sindaci, più 5 senatori che possono essere nominati dal Presidente della Repubblica e che durano in carica per 7 anni. I nuovi senatori non saranno più eletti direttamente dai cittadini, bensì dai Consigli regionali. Ogni Regione e le Leggi di piùFOCUS RIFORMA COSTITUZIONALE/2: LA COMPOSIZIONE DEL NUOVO SENATO[…]

FOCUS REFERENDUM 17 APRILE

Il referendum abrogativo che saremo chiamati a votare il prossimo 17 di aprile, a differenza delle 16 consultazioni e dei 66 quesiti che lo hanno preceduto, non è stato promosso dall’iniziativa popolare con la raccolta di almeno 500 mila firme, bensì per la prima volta da alcune Regioni (nello specifico Basilicata, Marche, Puglia, Sardegna, Veneto, Leggi di piùFOCUS REFERENDUM 17 APRILE[…]

IL CONTENUTO DELLA LEGGE SULLE QUOTE ROSA REGIONALI APPROVATA DALLA CAMERA

La Camera dei deputati ha approvato oggi definitivamente la proposta di legge a.c. 3297 in tema di parità di genere nella composizione dei consigli regionali. Il testo aveva iniziato il suo iter al Senato, grazie ad una proposta di legge a prima firma della Senatrice Pd Pina Maturani. La legge vigente (legge 165/2004) già prevedeva Leggi di piùIL CONTENUTO DELLA LEGGE SULLE QUOTE ROSA REGIONALI APPROVATA DALLA CAMERA[…]

STABILITA’ 2016 E OMICIDIO STRADALE: UN ELEMENTO LI ACCOMUNA, MA NON PIACERA’ AI PARLAMENTARI ALTOATESINI

Alla Camera la Commissione Giustizia ha appena Avviato l’esame di un disegno di legge nato al Senato ribattezzato “Omicidio stradale” poiché punta a innovare il codice penale con l’omonima fattispecie di reato. Nel fascicolo emendamenti appena depositato ce n’è uno dei deputati della componente Minoranze linguistiche del Gruppo Misto che va a modificare, tra le Leggi di piùSTABILITA’ 2016 E OMICIDIO STRADALE: UN ELEMENTO LI ACCOMUNA, MA NON PIACERA’ AI PARLAMENTARI ALTOATESINI[…]