Taxi e NCC la saga continua…come ti ammazzo un decreto-legge appena nato

Nel corso dell’esame del disegno di legge di Bilancio 2019 al Senato (AS 981), il Governo in una prima bozza del maxiemendamento aveva introdotto modifiche alla disciplina in materia di servizi di trasporto pubblico non di linea, detto in poche parole servizio di taxi e di noleggio con conducente. Il tema è sul piatto ormai Leggi di piùTaxi e NCC la saga continua…come ti ammazzo un decreto-legge appena nato[…]

Il primo question time al Senato

Tra le innovazioni introdotte dall’ultima riforma organica del regolamento del Senato c’è anche lo svolgimento in Aula, in maniera strutturale, di interrogazioni a risposta immediata, comunemente note come question time, come accade già dal 1997 alla Camera dei deputati. Il question time, come noto, consta in una sola domanda che viene rivolta da ciascun gruppo Leggi di piùIl primo question time al Senato[…]

QUANTO CONTA UN PRECEDENTE: L’ELEZIONE DEL PRESIDENTE DEL COPASIR

In questi giorni in vista degli incarichi di garanzia che dovranno essere attribuiti in Parlamento alle forze di opposizione sta circolando l’ipotesi di riconoscere a Fratelli d’Italia la presidenza del Copasir (Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica). Poiché il compito di questo comitato è estremamente delicato e consiste nell’esercitare il controllo parlamentare sull’operato dei Leggi di piùQUANTO CONTA UN PRECEDENTE: L’ELEZIONE DEL PRESIDENTE DEL COPASIR[…]

L’odg di Fratelli d’Italia sul DL Alitalia: come sfruttare elettoralmente un atto privo di peso

Nella tarda mattinata di mercoledì 30 maggio 2018 l’Aula del Senato ha approvato l’A.S. 297 per la conversione in legge del decreto-legge 27 aprile 2018, n. 38 recante misure urgenti per assicurare il completamento della procedura di cessione dei complessi aziendali facenti capo ad Alitalia S.p.A.. Il provvedimento è stato votato favorevolmente da 246 senatori Leggi di piùL’odg di Fratelli d’Italia sul DL Alitalia: come sfruttare elettoralmente un atto privo di peso[…]

BILANCIO 2018: COPERTURA SBAGLIATA? AL GOVERNO SI PERDONA, AL PARLAMENTARE NO

In occasione dell’esame del disegno di legge di Bilancio 2018 al Senato (AS 2960), il Governo ha avuto modo di presentare una serie di emendamenti discutibili dal punto di vista tecnico. Uno di questi è il 36.1000 con il quale si riduce il periodo di permanenza in sede richiesto dalla vigente normativa affinché il personale Leggi di piùBILANCIO 2018: COPERTURA SBAGLIATA? AL GOVERNO SI PERDONA, AL PARLAMENTARE NO[…]

SENATO SENZA NUMERO LEGALE. COSA SIGNIFICA?

Stamane l’Aula del Senato si è riunita per discutere e votare una serie di provvedimenti. La seduta convocata per le 9,30  si è stoppata dopo circa dieci minuti perché non vi era il numero legale. Cosa si intende per numero legale? Sostanzialmente è il numero di parlamentari che devono essere presenti perché le votazioni siano Leggi di piùSENATO SENZA NUMERO LEGALE. COSA SIGNIFICA?[…]

CODICE ANTIMAFIA, VOTAZIONE A SCRUTINIO SEGRETO: PERCHÉ?

A circa 35 anni esatti dalla approvazione della c.d. legge Rognoni-La Torre (Legge n. 646/1982) che introdusse le prime norme di contrasto alle organizzazioni mafiose (con le misure patrimoniali del cosiddetto ‘doppio binario’) la Camera dei deputati ha esaminato in seconda lettura il testo unificato proveniente dal Senato AC 1039-B che tra le altre cose Leggi di piùCODICE ANTIMAFIA, VOTAZIONE A SCRUTINIO SEGRETO: PERCHÉ?[…]

MILLEPROROGHE: UN PROVVEDIMENTO POCO CONOSCIUTO DAI LOBBISTI

Quando si fa riferimento alle lobby viene spontaneo pensare all’ex Stabilità, ora riformata e accorpata nel Bilancio dello Stato. Il Milleproroghe è uno strumento assai meno noto al grande pubblico non solo perché, come dice lo stesso titolo, dovrebbe contenere esclusivamente delle proroghe di termini contenuti in disposizioni normative, ma anche per il fatto che, Leggi di piùMILLEPROROGHE: UN PROVVEDIMENTO POCO CONOSCIUTO DAI LOBBISTI[…]

La DIS-COLL 2.0: qualche considerazione su quello che c’è dietro un emendamento

Alla fine la DIS-COLL (di cui recentemente abbiamo scritto qui) è stata estesa anche ai casi di collaboratori che rimarranno disoccupati tra il 1° gennaio e il 30 giugno 2017. Sul piano politico-comunicativo va rilevato come le pressioni pubbliche subite nelle ultime settimane abbiano di fatto indotto il legislatore, ovvero il Governo, ad assumere iniziative Leggi di piùLa DIS-COLL 2.0: qualche considerazione su quello che c’è dietro un emendamento[…]

L’importanza di leggere (e ricordare) attentamente gli atti

Il Documento di Economia e Finanza (Def) e la relativa Nota di aggiornamento devono essere trasmessi alle camere rispettivamente entro il 10 aprile e entro il 27 settembre di ogni anno. Su di essi si riversa sempre molta attenzione poiché, almeno in linea teorica, esprimono la strategia economica e di finanza pubblica che il Governo intende Leggi di piùL’importanza di leggere (e ricordare) attentamente gli atti[…]